Accedi al sito
Serve aiuto?

Piano casa: la Regione approva il Protocollo Itaca Marche sintetico


L’8 ottobre scorso e’ stata approvata dalla Regione Marche la L.R. n. 22/2009 di attuazione del Piano Casa che, a seguito della sua pubblicazione (vedi BUR n. 96 del 15.10.2009), e` entrata in vigore il giorno 16 dello stesso mese.
Gli aspetti della legge regionale che rivestono maggiore importanza per il rilancio sia dell`edilizia che dell`economia piu’ in generale, sostenendo l`attivita` produttiva delle imprese di costruzioni, possono essere cosi’sintetizzati: art. 1 Interventi di ampliamento; art. 2 Interventi di demolizione e ricostruzione: con introduzione del mutamento della destinazione d`uso negli edifici non residenziali; art. 4 Ambito di applicazione: con ampliamento dello stesso per gli edifici ultimati alla data del 31 dicembre 2008; art. 8 aggiuntivo Contratti di lavori pubblici sotto soglia comunitaria che riguarda il settore dei lavori pubblici e degli appalti;art. 8 aggiuntivo Contratti di lavori pubblici sotto soglia comunitaria che riguarda il settore dei lavori pubblici e degli appalti.
Le “regole” sono a tutti gli effetti simili e nel pieno rispetto di quelle del piano casa nazionale, la novita è arrivata dopo la seduta di ieri. 
La Regione Marche ha approvato due importanti provvedimenti di attuazione della sua legge n. 22/2009 sul cosiddetto “Piano Casa”, che riguardano rispettivamente: a risoluzione di alcune questioni interpretative ed applicative; l`approvazione del Protocollo Itaca Marche sintetico, da applicare nel caso di demolizione con ricostruzione e ampliamento fino al 35% degli edifici, ai sensi dell`art. 2 della stessa legge regionale.
Piu` precisamente, tali provvedimenti sono: Deliberazione della Giunta Regionale n. 1991 del 24.11.2009, recante: Atto di indirizzo concernente: “Interpretazione e applicazione della L.R. n. 22/2009 (Interventi della Regione per il riavvio delle attivita’ edilizie al fine di fronteggiare la crisi economica, difendere l’occupazione, migliorare la sicurezza degli edifici e promuovere tecniche di edilizia sostenibile)”.

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1870 del 16.11.2009, recante: Protocollo Itaca - Marche sintetico, L.R. 22/2009 “Interventi della Regione per il riavvio delle attivita’ edilizie al fine di fronteggiare la crisi economica, difendere l`occupazione, migliorare la sicurezza degli edifici e promuovere tecniche di edilizia sostenibile”, scaglioni per la realizzazione degli incrementi volumetrici, procedure e controlli per la valutazione della sostenibilita’ degli edifici.

Studio Termotecnico Associato Arduini
Via Flaminia 51
61034 - Fossombrone
Pesaro Urbino - Italia
C.F. / P.Iva: 02598290415
Tel: 0721714411
Fax: 3356681797
info@studiotecnicoarduini.eu